Category Archive: 'Didattica'

Autoascolto …senza se e senza ma!

L’autoascolto è fondamentale per costruire, improvvisando, un discorso musicale organico. Può perfino apparire un fatto ovvio e scontato, ma nella pratica molti aspiranti musicisti e in particolare i chitarristi, presi dall’aspetto tecnico/geometrico del proprio strumento finiscono per avere la memoria corta sui suoni da loro stessi appena prodotti e quindi si assiste ad un girovagare […]

come-improvvisare-in-maniera-convincente

Come improvvisare in maniera convincente in 10 mosse

Ovvero 10 consigli per ottenere delle improvvisazioni più interessanti Usare l’estensione dello strumento dalle note più basse fino al registro più acuto. Dei salti repentini possono apportare grande mordente. Così anche dei cambi improvvisi di ottava anche all’interno di una stessa frase. Utilizzare intervalli brevi in opposizione a intervalli più larghi. Tradotto: usare passaggi scalari […]

Ladybird – contemporary solo

C’ERA UNA VOLTA LADY BIRD… “Lady Bird” è un brano ottimo per iniziare ad improvvisare, la sua struttura di 16 misure e i centri tonali in gioco, tutti maggiori, lo rendono un pezzo di facile memorizzazione e di comoda gestione per l’improvvisazione. Queste caratteristiche hanno fatto si che fosse interpretato da moltissimi musicisti di jazz […]

Standards Jazz FAQ

Perché è utile imparare gli standards? Perché sono il terreno comune su cui si incontrano i musicisti jazz, dei canovacci melodico-armonici su cui costruire fraseggi, improvvisazioni, accompagnamenti secondo la propria espressività personale. Basta un titolo per partire e suonare con musicisti sconosciuti anche di età e nazionalità diverse. Costituiscono la linfa di questa musica e […]

Semidiminuito e oltre…

Abbiamo analizzato nello scorso numero come usare la sonorità dell’arpeggio semidiminuito nel blues. Dedichiamoci ora a suonare questo arpeggio su una progressione II V I minore ad esempio Bm7(b5) E7(b9) Am.L’origine di questi accordi è da ricercarsi nella scala di LA minore naturale (II e I) e nella scala di LA minore armonica intesa come […]

Blues servito in semidiminuito

Stanchi della solita pietanza pentatonica, dell’onnipresente portata al modo misolidio. E’ il momento di servire un semidiminuito! Su un accordo di settima infatti sono molte le modalità con cui suonare in sovrapposizione un arpeggio semidiminuito. PDF

Segui

Inserisci la tua mail per ricevere gli aggiornamenti sui nuovi post