Barrio Jazz Gang

Full Image

Description


Project details

  • Category : discografia, progetti,

Il gruppo si formò nel 2000 con l’unione del chitarrista/compositore/arranger Stefano Micarelli e dal D.J./compositore/Computer Programmer/label Boss Roby Colella.

Il linguaggio musicale non conosce barriere e confini, e in tutti i loro lavori lo testimoniano gli elementi sonori provenienti anche da culture all’apparenza lontane (Brasile, Cuba, Afro-Americhe) che in alcune tracce vengono filtrati in un caleidoscopio di nuovi ritmi e sonorità.

Echi di retro’-jazz, di bossa-nova e di ritmi africani fanno da sfondo a questa escursione, aldila di ogni barriera e confine, schiudendo orizzonti vertiginosi.

Analizzando i loro  brani si notera’ una persistente presenza “dell’esperienza interiore” dei musicisti che equivale all’importanza dei loro itinerari esteriori. Si puo’ scoprire all’interno dell’espressione jazzistica, l’importanza delle “ghost notes”- note non suonate chiaramente, quasi simulando incertezza.

La divisione ritmica che riproduce i moti dell’essere e la formazione del suono ereditata dalla tradizione, amplificati dai numerosi accenti ritmici rendono questo lavoro una sorta di ricerca, fuori dalle “costrizioni dei generi. “Noi abbiamo il nostro stile e abbiamo davanti a noi una rotta chiara e prefissata, da prima che iniziassimo questo mestiere, anche se la strada sara’ lunga è già un piacere averla imboccata”.Nel loro secondo cd chiamato VOL. 2 ci sono ospiti prestigiosi tra i quali la leggenda vivente EDDIE HENDERSON alla tromba, collaboratore di musicisti del calibro di H.Hancock, M. Davis e E. Jones su molti ”BLUE NOTE” records.

Segui

Inserisci la tua mail per ricevere gli aggiornamenti sui nuovi post